RICCARDO BUSON,
Content strategist

 

Sono in Gushmag dal febbraio 2017, cioè da ieri

 

 

 

Perché sono in Gushmag e cosa rappresenta per me far parte di queste brigata?
Sono in Gushmag perché mi piace pensare che la S stia (anche) per “stimoli”, stimoli continui. In Gushmag, in questa brigata, non ci sono mai giorni uguali agli altri, non esiste il concetto di routine, non ci sono persone né tantomeno figure identiche: siamo tutti parte di un unico kaleidoscopio dai mille riflessi colorati. Se non siete avvezzi alle metafore, la luce emessa dal suddetto kaleidoscopio è ciò che Gushmag rilascia nel mondo.
Cosa faccio in redazione?
Provo a dare un senso ai freddi numeri, anzi, provo a raccontarli e dar loro una collocazione all’interno dei progetti e delle strategie che si sviluppano ogni giorno.
Cosa significa per me ‘Trasformare ogni parola in progetto’?
Significa dosare le parole, collocarle al posto giusto, perché poche cose mi danno davvero soddisfazione come le parole giuste “scritte” al momento giusto e nel posto giusto.
This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish.